CREAZIONI - donna - musica

Forest Summer Dress – il mio vestito fatto a mano per il festival indie dell’anno

 

E’ ormai una piccola tradizione: da quando ho una macchina da cucire, per il Forest Summer Fest mi faccio un vestito nuovo.

Quest’anno, complice il clima non esattamente estivo (cribbio, ma quanto fa freddo???), ho optato per un modello di maglia non troppo leggera, con delle maniche a pipistrello e un motivo che riassorbe le pinces.

 

pieghe dav

le piegoline che sostituiscono le pinces viste dal dritto…

pieghe rovescio

… e dal rovescio!

In questo modo, ho sfruttato un tessuto da “mezza stagione” mantenendolo molto drappeggiato (= ancora più coprente e… caldo!).

lato fuori

visione laterale: ho scelto che le righe non combaciassero per dare più movimento all’abito.

lato 1

ed ecco il secondo lato!

Come scrivevo sopra, ho deciso di realizzare il vestito per avere qualcosa di nuovo da sfoggiare al FOREST SUMMER FEST 2013

Il festival è ormai una tradizione dell’estate bergamasca ma il programma di quest’anno è particolarmente interessante:

forest volantino

Questi sono gli ospiti di venerdì 28 e sabato 29 giugno…

forest volantino retro

ecco la piantina dell’area feste!

Ovviamente, dopo le grandi performance di ieri sera (Karenina e Area uber alles!), io sarò in prima fila anche oggi!

lascia un messaggio

Altre creazioni

11 luglio 13

#tuttisulpalco - Arezzo Wave e la sartoria rock and roll

tra t-shirt e sleepin-mask...
30 giugno 16

Seamstress Birthday Girl

Una Negroni Shirt per Beppe
26 luglio 17

Indie designer interviews Le sarte che mi piacciono

Ilaria Tranquillo di "Appesoaunfilo.com"