Moda fai da te – Cucire la Gonna a Pieghe / How to sew a pleated skirt

gonna a pieghe (1)

Disegnare il cartamodello di una gonna a pieghe è semplice: poche linee, poche misure… e il gioco è fatto!

Volete provarci? Ecco le istruzioni!

Disegnate un rettangolo:

• la base dovrà essere lunga come la misura della vostra circonferenza vita moltiplicata per 3 (+5 cm per lato come bordo di sicurezza);

• l’altezza sarà la lunghezza che intendete dare alla gonna (+ 2 cm di margine sopra e il margine che ritenete necessario per l’orlo sotto).

Dividete quest’ultima misura in due. La prima parte sarà l’altezza a cui dovrete “fermare la piega” (io l’ho tenuta sugli 8 cm circa ma, se sceglieste di rifinire la vita gonna con uno sbieco o un cinturino, potrete ridurla ai minimi termini), la seconda la lunghezza della “parte svolazzante” della piega.

Ora costruiamo le pieghe vere e proprie.

Dividete la base per il numero di pieghe che volete ottenere (io ne ho fatte 15).

Vi consiglio di tracciare chiaramente le linee divisorie tra una piega e l’altra: vi aiuteranno a portare a termine un lavoro pulito e regolare.

gonna a pieghe 1

A questo punto, dobbiamo dividere tutti i nostri “rettangolini colorati” in 3 parti uguali.

gonna a pieghe 2

Sovrapponiamo la linea arancio a quella rosa e fermiamo con uno spillo.

Procediamo finchè non resta visibile solo il primo terzo della nostra piega.

gonna a pieghe 3

A questo punto la gonna è praticamente pronta: le pieghe vanno assicurate, il nostro rettangolo va chiuso a cerchio, va inserita la cerniera, vanno fissati il cinturino superiore e l’orlo inferiore. Insomma, c’è ancora parecchio lavoro!

Però… si tratta di ordinaria amministrazione, no? ;DD

gonna a pieghe (2)

ACCORGIMENTO IMPORTANTE: come potete vedere, la mia gonna risulta molto piena nella parte del fermo-piega. Se desiderate ottenere pieghe più rade e meno importanti: ad esempio, se scegliessimo una gonna non “tutta a pieghe” ma con solo alcune pieghe inserite come motivo decorativo…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>