CREAZIONI - donna

Watson Bra, quanto ti amo: da sarta a bustaia provetta in un pomeriggio.

 

Tutto è cominciato da Rita Ora, una cantante di cui non conosco nemmeno una canzone.

Di lei so solo che è una bella ragazza bionda e che collabora con Tezenis, marchio di intimo GGGiovane che fa riferimento al più blasonato Intimissimi.

Se non ho alcuna notizia circa le qualità vocali della bella Rita, posso dire che come designer mi piace.

Il suo MIAMI BRA è proprio carino.

 

reggiseno nero pizzo (2)reggiseno nero pizzo (7)

 

Ma, visto che I’m not Rita Ora & This is Not Tezenis, ho pensato di farlo io e farlo meglio.

Modesta, eh. (E’ una delle mie mille qualità.)

Scherzi a parte: il MIAMI BRA è bello e relativamente semplice da realizzare. Ho usato come base il Watson Bra di cui ho ho parlato mille volte (qui la versione in mesh nude e pizzo latte; qui il bikini; in nero e rosso; nero e fucsia; bianco e azzurro), modificando le coppe e le bretelline.

 

reggiseno nero pizzo (6) reggiseno nero pizzo (5)

 

Ho aggiunto al modello un underwire e le coppe preformate, rivestite di un raso elastico in grigio fumo.

Tutti i bordi del pizzo (non stretch) sono stati rifiniti di elastico da intimo, per un tocco più pulito e raffinato.

Sono davvero felice del risultato: Watson mi è sempre piaciuto ma, con coppe e ferretto, mi sembra davvero “professionale“. Lo sto usando tantisssssimo e sono superorgogliosa!

Non l’ho ancora messo sul mio ETSY SHOP ma… se lo volete acquistare o se avete pazze idee per intimo e costumi da bagno (l’estate si avvicina!), scrivetemi e sarò felice di dar vita ai vostri sogni!

 

reggiseno nero pizzo (3)

lascia un messaggio

Altre creazioni

07 gennaio 14

A day in a tour

a spasso con Le Capre a Sonagli
04 aprile 17

Test sewing Kommatia Patterns

panta/coulottes TR804 un modello confortevole e versatile.
27 maggio 13

ROBADADONNE

Tutorial per realizzare la Scarf Blouse