CREAZIONI - donna

Call me Pattern. PatternHacker. (O della modifica più semplice del globo).

Insomma, mi prendo meriti che non ho.

Che il cartamodello è bellissimo ma non l’ho mica disegnato io: ci ha pensato Jessica di KOMMATIA PATTERNS.

Del resto, qui le avevo già reso tutti gli onori del caso.

 

Cosa ho fatto io

Ho pensato che un turtleneck un po’ castigato avesse delle potenzialità per diventare una robina di pizzo seethrough.

Ho giocato sulla (con la?) femminilità, insomma. Che non è una cosa che faccio spessissimo, da buon maschiaccio Però, ogni tanto ci può stare dai.

Ovviamente, con qualche accorgimento: ho doppiato la parte sopra/anteriore con tipo 4 strati di mesh, in modo che non si potesse intuire nulla nemmeno con molta fantasia. Un non vedo/non vedo, insomma.


Sdrammatizziamo

Un amico, viste queste foto, ha detto “Ma con questi jeans?!”.

Ed è vero mi rendo conto che dei pantaloni da lavoro largotti non siano proprio il modo per valorizzare al meglio questo body.

Però io sono fatta così: non sia mai sembrare troppo femmina. Mi imbarazzerei.

Quindi, top in pizzo schiena nuda sdrammatizzato nel modo più bieco possibile.

Il pezzo del giorno

Una scoperta recente, una delicatezza straordinaria.

On brûlera toutes les deux
En enfer mon ange
Tu peux écrire tes adieux
À la terre mon ange
Car je veux partir avec toi
Je veux mourir dans tes bras
Que la mer nous mange le corps, ah
Que le sol nous lave le cœur, ah
Je t’aimerai encore

 

 

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

22 Novembre 13

Come rifare l'orlo ai pantaloni

how to hem your pants
07 Maggio 13

sartoria fai da te

conclusione dell'abito a fiori con scollo americano
25 Settembre 19

Di abitini a righe

sul finire dell'estate