CREAZIONI - donna

Cotone afro, pizzo cinese, schiena scoperta, tubino smanicato.

L’idea di questo vestito mi ronza in testa da  COSI’ TANTO.

Da quando su ebay ho trovato questo pessimo collo in pizzo cinesissimo (il fratello di questa toppa qui).

 

Regali di comple e altre storie.

Poi, Beppe mi ha regalato questa bellissima stoffa afro per il comple.

Dopo Albori, con un po’ di calma e un filo di tempo in più… il pensierino di quel tubino un po’ particolare -accollato ma con la schiena nuda etc etc etc- è tornato a trapanarmi il cervello.

Et voilà!

Carta velina, metro, gesso, il manichino… e buona la prima!

 

Due parole sulla costruzione.

La fantasia della stoffa era -è!- così bella che sarebbe stato davvero un peccato rovinarla.

Per questo motivo, ho pensato a delle pinces al seno e ho tentato di essere simmetrica al limite della follia: la specularità assoluta mi è sembrata fondamentale.

Posso dire di essere soddisfatta del risultato: okay, le pinces non sono invisibili ma ad una prima occhiata non si notano, riassorbite come sono nel disegno delle foglie.

Mi spiace che ci sia uno stacco sul fianco tra il davanti ed il retro ma… c’est la vie!

 

Il pezzo del giorno.

Forse -ahem, senza debbio- non la migliore performance ma

andiamo a dormire giù a Numana?

lascia un messaggio

Altre creazioni

17 aprile 13

Camicetta con maniche a kimono

... e collo a scialle - amo l'estate
21 marzo 17

Cucire una Gonna a Petalo

in WaxPrint from Java - come unire classico e estroso
21 dicembre 16

Non si smette mai di imparare

Recensione del libro "PROGETTARE I CARTAMODELLI: CONFEZIONARE E RIFINIRE" di Teresa Gilewska per Il Castello Editore