CREAZIONI - uomo

Cucire per l’uomo – stile retrò, modello vincente: la camicia Negroni by Colette.

 

 

Da quando ho cominciato a cucire, credo che la NEGRONI di Colette sia il cartamodello che ho riprodotto di più!

Sono partita la scorsa primavera con quella di Rahim, ho proseguito con una camicia per il compleanno di mio fratello, ne ho cucita una a Beppe per un’uscita a cena.

Ed ora eccomi con una versione più easy e spiritosa, a fiorellini, sempre per la mia dolce metà.

 

negroni shirt a fiorellini per beppe (1) negroni shirt a fiorellini per beppe (2)

 

Sono una grandissima fan della Negroni Shirt: si cuce in un giorno, veste bene (io devo sempre ridurla un po’ in vita: è un modello dritto e, ai miei uomimi, piacciono le cose un pochino più avvitate) e il risultato è soddisfacente.

Questa versione “fantasia” nasce su una STRANISSIMA voglia, da parte di Beppe, di avere colore nell’armadio. Santo subito il mitico Dellera che, con le sue mise originalissime, ha ispirato anche il mio musicista ad imprimere una svolta al suo guardaroba.

 

ROBERTO DELLERA – http://www.beadegiacomo.com/files/gimgs/53_3200245.jpg

 

Comunque, in soldoni stiamo parlando di fiorellini su cotone 100%, un grande classico. Una stampa vagamente Liberty of London  in una palette dai toni muddy (dire “fangosi” in italiano pare brutto… però si va dall’ocra al marroncino: sono proprio fangosi!), quindi non un fiore super pop: vabbè voler svecchiare l’armadio ma il rosa shocking anche no, dai!

La stoffa era in super saldo da Tessutissimo a Bergamo, un negozio che non amo particolarmente ma che -a volte- riserva delle piacevoli soprese. In questo caso, ci ero entrata con mia cugina che cercava della maglina panna… e ne sono uscita con quasi tre metri di materiale per meno di 6 €.

 

negroni shirt a fiorellini per beppe (7) negroni shirt a fiorellini per beppe (6)

 

Casualmente, il giorno prima Beppe mi aveva portato una borsa piena di rocche di splendidi filati vintage: un’amica di famiglia, conoscendo il mio amore per la sartoria, li aveva lasciati a casa dei suoi genitori. Tra questi cucirini, un terra di Siena ritorto un po’ così ma che si intonava ALLA PERFEZIONE con il fondo del mio cotone a fiori.

A livello di bottoni, un grande classico Elena-Style: madreperla d’annata montata AL CONTRARIO. Il lato ruvido e imperfetto della madreperla è, per me, sempre fonte di grande fascino: avrò cucito i bottoni storti un miliardo di volte! Inoltre, avendo un range pressoché infinito di sfumature, si trova sempre il colore perfetto.

 

negroni shirt a fiorellini per beppe (5) negroni shirt a fiorellini per beppe (4)

negroni shirt a fiorellini per beppe (3)

 

Il mio Beppino è proprio bello e, vi dirò… ho subito voglia di bissare! Chi si candida per la prossima Negroni?

 

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

25 marzo 14

Lavoretti di sartoria

astucci e porta cellulare fatti a mano, ricamati a punto croce
13 aprile 15

Un'altra tutina... ci ho preso gusto!

(Jumpsuit nr.2)
10 febbraio 15

Pantaloncini di lana fatti a mano

diy wool pants