CREAZIONI - donna - TUTORIAL

Diy e cucito – il vestito “a portafoglio”

 

In Inglese, il “vestito a portafoglio” si chiama wrap dress.

 

In pratica, si parla di due lembi di stoffa, che compongono la “parte davanti destra” e la “parte davanti sinistra” dell’abito, sovrapposti tra loro in modo da avvolgere il corpo.

 

draped verde (2) draped verde (3)

Disegnare un vestito a portafoglio non è difficile.

Partiamo dal presupposto che potete disegnare la metà dietro del vestito seguendo il tradizionale “Basic Bodice Block”.

Per il davanti, invece, la procedura è leggermente più macchinosa.

In primis, conviene sdoppiare il disegno della parte superiore dell’abito per averne la visuale “intera”:

disegno vestito a portafoglio

Dopo aver disegnato il front top, prolungatelo e disegnate anche la parte inferiore dell’abito:

disegno vestito a portafoglio - 2

Infine, tenete presente che il vestito è composto dal sormonto di due parti come quella in rosa nella figura qui sotto:

disegno vestito a portafoglio - 3

Insomma, facile, veloce… il vestito ideale per chi ha poco tempo e molta creatività ;DD

draped verde (1) draped cotone africano (1)

Non vi fidate proprio a disegnare il pattern da soli?

Qui potete scaricarne free uno largamente sperimentato!

lascia un messaggio

Altre creazioni

29 novembre 17

DutchLabelShop

Ho trovato il paradiso delle etichette!
03 giugno 14

Sartoria

Cappotto redingote con collo a revers cucito a mano
05 luglio 17

Turban state of mind

Perché un giorno da #cessadicapelli capita a tutte (ma la sarta te lo risolve).