TUTORIAL - TUTTO IL RESTO...

fai da te – colorare e rinforzare i capelli con l’Henne

Cambiare mi piace.

Abiti, stile, trucco, gioielli… ma, per antonomasia, ogni donna ama sbizzarrirsi dedicandosi ai capelli!

I miei sono stati rosa, rossi, neri, platino, gialli, ramati… ho provato quasi tutti i colori!

Dopo tinte, decolorazioni e altre iniziative a dir poco aggressive, ho scoperto l’henne ed è stato amore!

Colorare i capelli in modo naturale e -addirittura!- riuscendo a rinforzarli, sembrerebbe un sogno.. .Invece è possibile!

Sul web potete trovare una miriade di tutorial e ricette: ecco come procedo io!

(Le immagini si riferiscono a oggi pomeriggio. La modella è Irene, la mia bellasorella!)

INGREDIENTI (per capelli corti o medi): 50 gr di Henne del colore che preferite (esiste: neutro, rosso, nero, biondo. Attenzione: non tutti gli henne sono naturali! Verificate sempre che quanto stiate acquistando non contenga “aggiuntine chimiche”: potrebbero verificarsi spiacevoli conseguenze… ); 1 yoghurt bianco intero; un paio di cucchiai di miele, the caldo.

STRUMENTI: una salvietta, una berretta e una felpa a cui non tenete particolarmente; pellicola; forbici, mestoli e un contenitore di plastica; un catino per lavare i capelli.

HOW TO:

1) Mischiate la polvere con lo yoghurt, il miele ed il the (che serve a fissare il colore. Mio fratello, che in chimica è un pò più bravino di me, dice che -per un discorso di polifenoli-  si può usare anche del Borgogna d’annata….). Usate contenitori e posate di plastica: l’henne reagisce in modo imprevedibile se posto a contatto con il metallo!

Polvere di Henne

 

impasto

 

2) Bagnate i capelli e tamponateli per eliminare l’eccesso di acqua.

Dopo aver indossato qualcosa di sacrificabile (sigh) ed aver ben coperto le spalle con una salvietta non troppo bella, procedete a distribuire l’impasto in modo uniforme.

Mi raccomando: usate i guanti: l’henne macchia la pelle!!

I capelli di Irene al naturale!

I capelli di Irene al naturale!

Yeeeeep, bella sorella!

Yeeeeep, bella sorella!

3) Coprite i capelli con la pellicola: NON USATE l’alluminio!

Quindi indossate una berretta di lana: il caldo è un altro fissativo del colore!

La testa coperta dal cellophane

La testa coperta dal cellophane

berrettino per stare al caldo

berrettino per stare al caldino!

4) Dopo almeno due ore (se volete, potete tenerlo in posa anche di puiù… c’è chi lo tiene tutta la notte!), risciacquate i capelli con cura!

Questa parte è un pò antipatica perchè l’impasto diventa fangoso… per non intasare le tubature di casa, consiglio di usare un catino e utilizzare l’aqua “henneata” per innaffiare i fiori…

Dunque, ammirate lo splendido risultat e bulleggiatevi con le amiche per lo splendore dei vostri capelli!!;DD

amazing black ;D

amazing black ;D

Nella foto in apertura del post potete vedere i miei capelli, su cui uso un mix di henne rosso e biondo. La base naturale dei miei capelli è più chiara rispetto a quella di mia sorella ed il risultato mi piace un sacco!

lascia un messaggio

Altre creazioni

04 Ottobre 17

Indie Designer Interviews Le sarte che mi piacciono

Marika da "ProduzionImproprie"
01 Marzo 13

diy: sewing and crochet

le vestine con il corpino all'uncinetto
21 Agosto 13

Pre-dinner crafting

un elegante colletto diy da creare in un lampo