CREAZIONI - donna

Gioie e dolori della sartoria fai da te: non sempre tutte le ciambelle riescono con il buco…

Prima del taglio…

O, almeno, non tutte riescono al primo colpo!

Spesso, nel corso della progettazione/realizzazione di un abito, ci si trova ad affrontare momenti di frustrazione.

Una piega che non cade come avremmo voluto, un tessuto di cui avevamo sopravvalutato l’elasticità, un collo che non viene… può succedere di tutto!

Soprattutto perchè, almeno a me, capita di avere come obiettivo, più che il vestito, chi lo indossa:  vedi un abito su Angelina Jolie ed è bellissimo. Ti impegni a replicarlo e i risultati sono scarsi.

La cruda verità è che… forse, più dell’abito, è lei ad essere sublime. ;D

In questo caso, sto avendo alcune difficoltà con della stoffa da felpa stampata a motivi “native americans”: bellissima ma un pò voluminosa, non è il massimo per realizzare un abito con gonna a ruota.

Evabbè, l’ho capito in corso d’opera e vi porrò rimedio!

Come si suol dire “fare e disfare, è tutto lavorare!”

DSCN5423

L’abito di ASOS da cui ho preso spunto

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

22 Febbraio 14

Sarta fai da te

Zaino con gufo e occhiali "Assoluto"
17 Febbraio 13

fai da te

colorare e rinforzare i capelli con l'Henne
14 Luglio 13

Arezzo Wave Love Festival con il gregge de Le Capre a Sonagli

resoconto di un folle sabato di rock and roll