collaborazioni - CREAZIONI - donna - TUTTO IL RESTO...

Chi l’ha detto che in Inverno bisogna vestirsi di scuro? Jolanda goes Wax!

Volevate che non la facessi anche Wax?

Dai, su: siamo seri.

Ormai l’avevano quotata anche i bookmakers più scarsi.

E infatti… UNA JOLANDA TUTTA COLORATA!

Sì, è vero: anche l’altra era a fiorelloni, mica nera. Però ognuno ha il suo debole e il mio (ahem, uno solo?) è di sicuro il cotone africano.

 

 

Jolanda e il Wax: un connubio perfetto.

Ho già detto quanto mi piaccia questo cartamodello… Ma repetita male non può fare: è semplicissimo e veloce, davvero risolutivo per quando “cavoli: non ho niente nell’armadio e c’è quella serata a cui voglio fare bella figura”!

Okey, in versione waxprint è sportiva e divertente ma, con il giusto tessuto, la blusa Jolanda può diventare un capo di rara eleganza. Ad esempio, Martina de LA DULSATINA (che avevo intervistato qui) ha scelto un raffinatissimo ton sur ton leggermente trasparente e ha fatto di Jolanda un piccolo capolavoro.

 

 

Atelier Vicolo n.6 nailed it!

Che devo dire? Complimenti a Francesca di ATELIER VICOLO N.6!

Credo che la semplicità sia una grande virtù e lei è stata capace di creare un cartamodello bellissimo, facile da costruire e che viene voglia di fare e rifare!

 

 

La canzone di oggi è di una poesia unica: “Mi si scioglie la bocca” di Diodato.

Così, giusto per farvi capire chi dovrete votare a Sanremo fra qualche settimana.

 

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

28 marzo 17

Le ossessioni di una sarta

Nettie Bodysuit & il riciclo servaggio delle stoffe.
06 aprile 14

Borse ricamate per Mamma e Zia

Cats and flowers bags
24 novembre 14

Refashion maglione rosso di Zara

da scollo a barca a collo vittoriano in pizzo