CREAZIONI - donna

Chi non cambia idea è un cretino (o del cucire un BODYCON dress)

Alla fine, nel mio cambiare costantemente idea sulle cose, ci sarà un fondo di genialità.

No, non ne sono convinta: solo, lo spero fortemente. (Altrimenti, vuole proprio dire che sono bipolare).

Perché, dai… solo qualche settimana fa avevo scritto “BodyCon nonono” e poi, cos’ho cucito? Un BodyCon dress.

 

 

Forse non è la curiosità.

O forse sì.

E’ solo curiosità di capire come staresti vestita in un certo modo?

Di capire come si cuce una roba che non hai mai cucito?

Di avere un vestito che non hai mai avuto?

Bho.

Fatto sta che Nettie ce l’avevo e l’ho usato.

 

Da usare con cautela.

Il BodyCon non è proprio così easy da mettere, eh.

Che se esci a mangiare la pizza o c’hai il ciclo, sembrare una incinta di 3 mesi è un attimo.

Insomma, sono i classici vestiti che ti fanno nascere paranoie infinite e che spingono all’acquisto delle guaine contenitive.

Però, anche chissene. Io lo metto con le Dr.Martens e spero l’effetto sia un po’ grunge anni 90… Che, voglio dire, la panzetta alcolica ce l’aveva anche Courtney Love.

Il pezzo del giorno.

Controbilanciamo la mia mancanza di eleganza con un pezzo di quelli che WOW, se non lo adorate non capite proprio niente.

lascia un messaggio

Altre creazioni

11 gennaio 14

How to... use shirring

come utilizzare l'elastico per arricciare
30 maggio 18

La Sobrietè innanzi tutto

il top di lamè
06 giugno 17

Coprispalle per cerimonie in chiesa

(aka farsi aiutare dalla sarta a non soffocare a fine Luglio)