CREAZIONI - donna - TUTORIAL

Per la serie “Sembrava semplice, invece era un Tutù” – una sartina alle prese con il tulle.

 

La sartoria è così: ti aspetti che cucire reggiseni e cappotti sia difficilissimo, invece è -tutto sommato- fattibile; credi che realizzare un tutù sia una passeggiata, invece ti trovi a tribulare per due giorni.

Ma andiamo con ordine. La mia ossessione per i tutù nasce per colpa di Ela Siromascenko.

Se non la conoscete, rimediate in fretta: Ela realizza abiti da cerimonia che sono delle vere opere d’arte, elegantissimi e alla moda come pochi altri. Ovviamente sono tutti fatti a mano, dal disegno all’ultimo degli orli.

 

Not to make a spoiler or anything, but I’m too excited about this dress not to post it 😀 #spring2016 in the works! Quite a dramatic spring actually 😀 Black sequined lace #ballgown with draped #tulle skirt! (and a bit of train) #prom2016 #promdresses #eveninggown #newcollections #atelier #Milan #madeinitaly🇮🇹

Una foto pubblicata da Ela Siromascenko (@elasiromascenko) in data:

  Adoro i lavori di Ela… che, manco a dirlo, è anche super disponibile sui social. Qualche tempo fa le ho scritto su Instagram e lei, gentilmente, mi ha spiegato che le sue gonne super vaporose sono frutto di un paziente lavoro sul almeno 6/8 strati di tulle ( + opzionale sottogonna). Ingenuamente mi sono detta: “Ok, ce la posso fare”.

forever in #love with this #shooting back in April in the beautiful #Naples! here a bestselling @elasiromascenko #outfit with #tulle #skirt and #croptop! photo by @sabrinacirillo84, mua&hair @stefanoamatolookmaker, model @utopiagiordano, jewelry by @saralubranojewels #dreamy #bridalskirt #weddinggown #bohemian #weddingseparates #top #bride #bridalgown Una foto pubblicata da Ela Siromascenko (@elasiromascenko) in data:

Ed è proprio lì che sbagliavo.

Ho comprato circa 6 metri di una retina semi elastica, 2 metri di tulle (quello da costume di carnevale) e ho disegnato una gonna a mezza ruota (circonferenza minore, il mio giro fianchi; lunghezza 50 cm).

Ho letto diecimilamilioni di tutorial su Internet (vi segnalo questo di EXTRAPETITE) e pensavo di avere le idee chiare.

Invece, grazie ai miei errori, posso consigliarvi di:

  • usare SOLO tulle e fodera, altrimenti il tutù non “sta in fuori” quanto potreste volere (il mesh pesa e si stretcha troppo, quindi tende ad appiattire il tutto);
  • fare una gonna a ruota piena (non lasciatevi convincere che mezza o un quarto di ruota siano sufficienti: il volume che volete lo può dare solo una Full Gathered Circle Skirt);
  • possibilmente, negli strati inferiori, tagliare la gonna più corta e chiudere con un bordo doppio arricciato di tulle;
  • 8 strati sono troppi: difficili da gestire e ingombranti sui fianchi.

Ad ogni modo, il risultato non è troppo spiacevole… Da migliorare ma indossabile!

TUTU BY ELENA (4) TUTU BY ELENA (2) TUTU BY ELENA (1)

lascia un messaggio

Altre creazioni

10 Gennaio 18

Che i tormentoni del 2017 ti perseguitino anche nel 2018!

(Un body Nettie tutto nuovo.)
20 Gennaio 14

Il refashion più easy

cambiamo i bottoni di una camicia!
02 Marzo 16

Natural SkinCare

Australian Bush Flowers e Hino - idee d'oltreoceano, qualità italiana