CREAZIONI - donna

Senza fare un plissè: il vestito di Capodanno

Per caso a qualcuno serve della stoffa plissettata nera in simil pelle?

Perché ho drammaticamente sbagliato quantità e ora ne ho la casa invasa.

Ma dove avevo la testa? Non sarò magra ma… a che cavolo pensavo, quando ne ho acquistato 4 mt alti 1.60?

 

Tutto comincia il 29 dicembre.

Che, vabbè, ero già in ritardo con ‘sta storia dell’ultimo dell’anno.

Ma sapevo non sarei andata a lavorare (= possibilità di vestirsi eleganti e non da cheerleader invecchiata male).

Insomma, l’idea era un abito lungo e scuro (“personalmente austero etc” ma a me il nero piace, cribbio).

 

In pratica, l’abito più semplice del mondo.

Corpino in maglina sostenuta (Punto Roma? Punto Milano? non lo so) e gonnellona in simil-pelle plissè. L’insieme molto carino forse, effettivamente, un po’ monastico.

Però lo trovo semplice e d’effetto, che devo dire? Forse perché metto sempre robe corte, per me l’eleganza è rappresentata da un vestito lungo.

Cartamodello (anche se è semplicissimo da disegnare) di Cartamodelli magazine.

 

Il pezzo del giorno.

E non uso lo specchio Se non per guardare te

 

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

16 Gennaio 13

FASHION DIY

Pattern Magic Dress… col buco!
12 Ottobre 15

RECENSIONE - Bee Venom Mask

Heaven by Deborah Mitchell
19 Dicembre 12

Si comincia:

fashion e artigianato