CREAZIONI - donna

SPORA DRESS – quando cucire un vestito diventa un’esperienza di empowerment al femminile.

 

E Boom, lo so che sono un pochetto sentimentale… ma conoscere Veronica davvero ti cambia la vita.

Se non sapete chi è la Spora, sull’Internet cosa siete a fare?

Tenere il conto di quello che è, è stata, sarà… è un’impresa titanica: architetto, scrittrice, motivatrice, inventrice di StilettoAcademy, deus ex-machina della INSPLAGENDA, viaggiatrice in solitaria, speaker, coach, velista, marketer, influencer… e ne ho lasciate fuori veramente TANTE.

Veronica è un vulcano, punto. Ci parli un’ora e torni a casa carica come una molla, che dici “Bon, ce la posso fare!”. Poi, lei non ti lascia sola: ti aiuta, ti segue, ti consiglia.

La prima volta che ci siamo viste, al ritorno ho fatto Milano-Bergamo in trance: mi aveva dato così tante informazioni, svelato trucchi segretisssssimi del web, rivelato i retroscena del mercato dei blog…

 

Forse un po’ secchiona lo sono… Il sogno di una seconda laurea lo accarezzo da parecchio: mi piacerebbe, finanze permettendo, poter tornare a studiare. Vorrei perfezionarmi nel cucito; riprendere la Logica; specializzarmi nel copywriting digitale. Sarebbe un sogno poter lavorare per il piacere di farlo: per imparare un mestiere seriamente e con passione, come si faceva una volta. Avere un mentore a indicare la strada, una persona da cui apprendere “come si fanno le cose”. Forse sono stata solo sfortunata, dal punto di vista lavorativo. Forse, a 20anni le cose giravano cosí bene che a 30 non possono reggere il confronto. Ma non voglio e non posso mollare: ogni crisi è fatta per risorgere. E via, testa alta e camminare. /// #diy #study #web #insplagenda #webbiz #blog #italy #italiangirl #italia #student #averetrentanni #avereventanni #work #copywriting #cucito #sarta #cucitoitaliano #stationery #cartopazze #inspla #stilettoacademy #lavoro #organiser #planning #planner

Una foto pubblicata da Elena Perletti (@eleperl) in data:


Con Spora ci siamo messe di buzzo buono a creare un vestito DIVERSO da tutto quello che ci fosse sul mercato. Partendo dall’idea di un tubino basic, abbiamo aggiunto elastici, spalle statement, scolli originali, tagli azzardati. Troppo? Forse… ma la Spora non è una che puoi infilare in un robo di poliestere cinese e bella lì.

La @eleperl mi sta progettando il nuovo tubino rosso. Ci voglio mettere degli inserti in elastico ai fianchi così posso muovere bene le braccia, e non mi scoppia al culo. Immancabile la cerniera doppia dietro per fare la pipì senza denudarmi, e un gancetto per il trasmettitore del microfono. Le pere come me non trovano quasi mai i vestiti adatti e ce li dobbiamo sempre stringere in vita. E siccome io non voglio adattare il mio corpo ai vestiti, me li faccio fare su misura ❤ che è decisamente più chic.️ Una foto pubblicata da S P O R A / Veronica Benini (@spora) in data:

Cosa ne uscirà? Chi lo sa: sono passati due mesi e ancora non l’abbiamo finito.

Insomma, creare il Vestito Della VIta mica è così semplice: pensate alle spose che vanno a sceglierlo un anno in anticipo e, alla fine, tornano a casa con una roba che hanno altre mille persone!

Qui si fa la rivoluzione… a colpi di SLOW FASHION!

 

Spalline da Goldrake, ecco la prima prova dello #SporaDress, il nuovo tubino rosso su misura. L’ho commissionato alla @eleperl che fa tanti vestitini bellissimi in stile vintage. Non ne potevo più delle taglie standard: #SonoFigaEPosso avere un culo fuori sagoma.

Una foto pubblicata da S P O R A / Veronica Benini (@spora) in data:

IMG_20170111_092131

Versione 1 dell’abito in fase di progettazione.

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

15 Giugno 15

Uno sprazzo di fifties

gonna a ruota a pois handmade
24 Agosto 15

Cucito facile

follia da ospedale parte 1: le magliette tinta unita
22 Agosto 18

Coordinates mania

gonna e collana in waxprint coloratissimo