vestito tag

Dove eravamo rimasti?

Riprendere il filo, con un vestito elegante.

Che di abbracci

c'è sempre bisogno.

Di stoffe che sono sorrisi

e abiti che chissà quando metteremo

Procrastinare

per confondere le acque

Cotone a fiorellini, scolli strani, bottoncini.

Po' esse la ricetta della felicità.

Camicie, colletti,

libri meh, il flamenco.

Sconfiggere il lockdown

un top alla volta

The Crown, camicie a fiori

e il sole anemico dei giorni d'inverno.

Fra 8 minuti ho una riunione

ma le cose che ho cucito sono più interessanti.

Di cucirsi capotti elegantissimi

che in lockdown sono indispensabili

Del potere terapeutico del giallo

e di quando era estate

Di quando non cuci da mesi

e non scrivi da qualcuno di più