CREAZIONI - TUTORIAL

TUTORIAL DI SARTORIA – COME SI UTILIZZA IL PIEDINO BORDATORE PER LO SBIECO (tutorial – how to use bias binding foot)

Hey hey!

E’ con grande gioia che oggi vi presento il mio piedino preferito: il bordatore per lo sbieco!

L’ho acquistato da poco su Ebay per semplificarmi la vita con le bavaglie: prima applicavo lo sbieco “a occhio” (che, per una cronicamente imprecisa, miope e astigmatica… è tutto dire!).

Questo piedino consente di tenere lo  sbieco in posizione quando lo si utilizza per bordare superfici dritte: è l’ideale per tovaglie, asciugamani…

Au contraire, non è adatto alle curve troppo strette o agli angoli. Embè, nessuno è perfetto!

Ma, come si usa? Ecco le istruzioni!

Innanzi tutto, come potete vedere, il mio è un modello con “regolatore di ampiezza dello sbieco” (‘nzomma: c’è una rotella che permette di settare l’altezza. Non è una roba complicata, ecco. Però, in commercio trovate anche modelli in metallo, “ad ampiezza fissa”: io ho preferito questo… poi, sta a voi decidere!).

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 1

Per cominciare, serve del nastro sbieco (pronto o realizzato da voi), piegato a metà. Io, per essere sicura che mantenga la forma, lo stiro.

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 2

Poi, infilo il nastro nelle guide del piedino e regolo l’altezza.

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 3

Quindi, cucio un centimetro circa, per assicurarmi che lo sbieco sia fissato, e innesto la stoffa nella parte centrale del piedino.

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 4

Ed ora, posso cucire sbieco e stoffa insieme!

Non dimenticate di regolare anche la posizione dell’ago, in modo da avere la cucitura  alla giusta distanza dal bordo.

Ed ora, il complicato: come faccio a cucire un angolo?

Quando arrivo a circa 1 cm dal bordo, mi fermo. Stacco tutto, punto l’angolo con gli spilli e ricomincio a cucire lo sbieco sull’altro lato.

Quando avrò finito, smonto il piedino per lo sbieco e, con un “piedino normale”, cucio sopra alla mia imbastitura: lo faccio solo alla fine perché, se nel “ripartire” con il piedino bordatore il lavoro fosse rimasto un po’ molle, in questa fase posso recuperare e dare al tutto la tensione corretta, evitando pieghe.

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 5

Non è facilissimo ma la pratica rende perfetti!

Alla fine, vale la pena applicarsi un po’, non pensate? ;D

TUTORIAL BORDATORE SBIECO 6

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

13 Giugno 17

Chi ha paura di cucire il Jeans?

La Salopette dei miei sogni, design by Kommatia Patterns.
30 Dicembre 15

Cucire una maglia incrociata

continua la saga del vellutino
15 Settembre 13

#laziamigliorechecisia

bavaglioni ricamati per Emma