CREAZIONI - donna

Una gonna… di recupero!

Sono freddolosa, lo so.

Prometto che non cucirò solo cose di lana per tutto inverno. Magari anche del pile. Della pelliccia (sintetica). Del cotone grosso.

La stoffa

E’ una lana vintage anni ’70 con una mano meravigliosa, che non avete idea!

Peccato fosse solo una cartella campioni, quindi due striscette di tessuto con cui non si poetava realizzare molto. Poi, ideona: usarle combinate, a contrasto, per creare una gonnellina.

Ovviamente, la combinazione di colori a contrasto mi imponeva un modello estremamente sobrio.

Il modello

Di nuovo, mi è venuto in soccorso l’ottimo CARTAMODELLI MAGAZINE (ci giuro che non mi pagano: mi piace proprio!).

Loro hanno pensato ad una gonna in pelle… io l’ho declinata in modo meno aggressivo!

Gli scacchi a contrasto, alternati, danno un po’ di movimento e originalità. Una normale gonna da ufficio diventa, così, qualcosa di divertente anche per la sera. (Vabbè, “sera” nel senso che io vado al massimo ai dei concerti, mica a delle cene di gala).

 

Il pezzo del giorno.

Coreografie, modernità e un tocco di follia.

Io AMOOOOOOOO gli Alt-J!

lascia un messaggio

Altre creazioni

12 Ottobre 16

Cestini, che passione!

(Alla faccia di Marie Kondo, il mio Magico Metodo di Riordino.)
21 Giugno 17

Neoprene e crochet

Un costume da bagno unico e fatto a mano.
21 Marzo 18

Hai detto toppe?

Una felpina supahcute!