CREAZIONI - donna

Velvet, a goldmine.

Banale, lo so.

Però vi racconto com’è cominciata. Ho preso questo scampolo di velluto rosso per farci dei cuscini per le sedie della Distilleria Molloy.

Poi… e chi c’aveva tempo? Ho cucito le tovaglie e ai cuscini non ci ho più pensato. Arriva l’autunno e le riviste di moda si riempiono di cose calde e morbide: di velluti e maglioni fluffosi, di lana e maglie morbide.

Ed ecco che mi risalta fuori lo scampolo rosso sangue.

 

Avrei potuto farci un costume di Halloween, invece.

Invece ad Halloween mi sono vestita da PreppyGirl in rosa, più o meno.

Orgogliosamente fuori target, come sempre.

Il velluto rosso l’ho usato per rifarci questa GONNA + per una fasciona che fotograferò prima o poi.

Come dicevo già quest’estate, avendo la vita un po’ alta la gonna a teli svasata con il cinturino mi slancia abbastanza… mi fa un po’ il vitino, ecco. E camuffa il pancino da dolcetti e poca ginnastica.

Velluto mon amour.

Ho già trovato diecimila abiti che vorrei rifare in velluto, per quest’inverno. Magari anche una giacca in velluto a coste con le toppe sui gomiti, alla Oxford.

Poi mi compro gli occhialetti rotondi in metallo dorato e giro nella nebbia con i libri sotto braccio… ADOVOOOO.

Vabbè, divago. Comunque, questo modello di gonna è basic e davvero facile da cucire. Orlo con lo sbieco, che è più veloce e viene bene.

Il pezzo del giorno.

E chi, se no?

 

 

lascia un messaggio

Altre creazioni

28 marzo 17

Le ossessioni di una sarta

Nettie Bodysuit & il riciclo servaggio delle stoffe.
22 giugno 16

AfroLove

Pencil skirt e top asimmetrico handmade per Mariam
28 dicembre 14

Borsa grigia in lana con fiore ricamato a punto croce

(DIY wool bag, flower embroidered)